Recensioni, consigli e pareri su prodotti che potrebbero interessarti

Recensione Battlefield 1

0 177

Com’è Battlefield 1? La recensione dell’attesissimo titolo sviluppato da DICE che ci porta nel periodo della prima guerra mondiale.

Mi sono preso un momento di pausa obbligata dal gioco per scrivere queste parole, in quanto Battlefield 1 riesce finalmente a stupirmi come non accadeva dai tempi di Bad Company! ( Attenzione, ancora non ci siamo, ma qualcosa si sta muovendo)

La scelta di tuffarci durante il periodo della prima guerra mondiale poteva dimostrarsi tanto rischiosa quanto un successo assoluto, questa volta DICE non ha toppato. Dopo l’incredibile flop di Battlefield Hardline, finalmente possiamo goderci un gioco profondo quanto “Infinito”. La campagna multiplayer Battlefield 1 è sicuramente il suo punto di forza, ma questa volta la campagna single player non risulta essere piatta e anonima, con trama quasi scontata. Potremo vivere in prima persona situazioni di guerra riguardanti “spezzoni” della prima guerra mondiale. e poi, e poi c’è l’Italia. Alcune missioni in singolo, e alcune mappe nelle partite online sono ambientate proprio nel nostro bel paese, tra tutte svetta quella ambientata sul monte grappa.

Indiscutibile il comparto tecnico di Battlefield 1. Grafica eccezionale ( che forse è vero, richiama un po Star Wars Battlefront), audio altrettanto stupefacente e coinvolgente. Nonostante l’impianto 5.1 solo indossando le cuffie wireless sony riesco ad apprezzare al meglio mitragliatrici in azione e le urla dei compagni di squadra a cavallo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Queste sicuramente sono impressioni a caldo, per poter apprezzare appieno il gioco servono davvero tante ore di gioco. Gioco di cui vale la pena veramente giocare anche la campagna in singolo. Peccato per l’intelligenza artificiale, troppo goffa e “fredda”. Per il resto vi parlo di un titolo, che se siete amanti della serie, vi terrà incollati per parecchio tempo, questo grazie anche a diversi DLC già annunciati e da annunciare che verranno rilasciati durante il corso dei prossimi mesi. ( tra l’altro grazie ad amazon, prenotando il gioco ho ricevuto il DLC Hellfighter Pack che comprende l’accesso anticipato di 7 giorni ad una mappa disponibile entro fine anno e sbloccabili unici ispirati agli Harlem Hellfighters )

Per quest’anno la sfida con l’eterno rivale Cod: Infinity Warfare è, a parer mio, vinta in partenza. Davvero apprezzabile la scelta del team DICE di esplorare un’ambientazione fantastica, quanto difficile, come quella della prima guerra mondiale.

Il gioco vale fino all’ultimo centesimo. Forse le mie 200 e più ore di gioco di Battlefield 4 saranno finalmente battute da questo nuovo capolavoro chiamato Battlefield 1.

# Ti segnalo inoltre che al primo avvio del gioco, sarà necessario scaricare un aggiornamento (versione 1.01) dalle dimensioni di 2.37 GB!

Spero di avervi schiarito un po le idee. Se avete domande, potete lasciarmi un commento. Vi risponderò volentieri 🙂

100%
Awesome
  • Voto complessivo

Tante ore di gioco assicurate! Il nuovo scenario di guerra è stupendo. Grafica e suono ok!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.